home

… L’importanza del cinema deriva dal fatto che ci suggerisce con insistenza l’idea di un linguaggio di tipo nuovo.  Linguaggio che racchiude in se riproduzioni frammentarie del reale, e che è esso stesso racchiuso nello sforzo creativo dell’arte.  (C. Metz: La significazione nel cinema, Milano 1975)
Più avanti Metz afferma che, quello filmico, è “solo uno dei sistemi di espressione non verbale che l’umanità ha inventato lungo il suo cammino” (p.19).

La questione semiologica propone un punto di vista troppo complesso e specialistico per essere quello affidato a queste pagine (in realtà il saggio dal quale ho tratto le citazioni applica al cinema categorie che sono proprie della semiologia).

Qui si discuterà di cinema come linguaggio, della sua storia, del suo divenire legato alla temperie culturale e agli orizzonti propri degli autori.
Ma soprattutto, vi parlerò dei film che hanno inciso sul mio immaginario, che sono parte di esso, e per ciò sono da me stati in qualche modo “espropriati” alla storia e persino ai loro autori. Essi mi appartengono in modo particolare come le canzoni, i romanzi e le persone con cui abbiamo vissuto, che ci hanno aiutato a crescere, a comprendere il mondo, la storia, l’umanità…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...